Zum Inhalt springen
Qui per Voi in maniera semplice
Vi trovate qui: Home > Servizio > Caso di prestazione

Caso di prestazione

Siamo felici di aiutarvi, anche nei momenti difficili. Il nostro obiettivo è quello di fornirvi un'assistenza rapida, semplice e competente in caso di prestazione. Di seguito troverete le informazioni e i moduli necessari per presentare la vostra richiesta. Se abbiamo bisogno di ulteriori documenti per elaborare la sua richiesta, la contatteremo il prima possibile. Naturalmente, potete anche contattare il nostro dipartimento di prestazioni per telefono oppure via e-mail: leistung@aspecta.li.


Presentazione di una richiesta sull'inabilità al guadagno

Come si registra l'inabilità al guadagno? 

Per permetterci di chiarire il più rapidamente possibile il nostro obbligo di pagare le prestazioni, abbiamo bisogno del modulo del questionario sull'inabilità al guadagno

Si prega di stampare il modulo e di inviarlo, debitamente compilato e firmato, al seguente indirizzo: 

YOUPLUS Insurance International AG
Leistungsdienst
Austrasse 14
FL-9495 Triesen

Vorremmo attirare la vostra attenzione sul fatto che i pagamenti dei premi devono essere effettuati fino a quando una decisione finale è stata presa sulla valutazione delle prestazioni. I premi saranno rimborsati non appena il chiarimento sarà stato fatto e ci sarà l'obbligo di pagare le prestazioni da parte nostra.


Notifica di decesso

Come si fa a notificare un decesso?

Per permetterci di verificare il sinistro, la preghiamo di inviarci una copia autenticata del certificato di decesso ufficiale e i dati di contatto dei beneficiari, menzionando il numero di polizza in questione, al seguente indirizzo: 

YOUPLUS Insurance International AG
Leistungsdienst
Austrasse 14
FL-9495 Triesen

Dopo aver ricevuto i documenti, vi invieremo informazioni dettagliate sul trattamento della richiesta. 

Desideriamo attirare la vostra attenzione sul fatto che, in quanto compagnia di assicurazioni con sede nel Liechtenstein, siamo soggetti alla legge del Liechtenstein sulla sorveglianza delle assicurazioni. Questo ci obbliga a mantenere uno stretto segreto commerciale e ci impone i seguenti dettagli come compagnia assicurativa: 

Art. 104 ISA (LIE)
Segreto d'affari
(1) I membri degli organi direttivi delle imprese di assicurazione e i loro dipendenti e altre persone che lavorano per tali imprese sono tenuti a mantenere il segreto su fatti che non sono di dominio pubblico e che sono stati loro affidati o resi accessibili nel corso dei rapporti d'affari con i clienti. L'obbligo di mantenere il segreto si applica per un periodo di tempo illimitato.

(2) Sono riservati gli accordi internazionali, le disposizioni legali sull'obbligo di testimoniare o fornire informazioni ai tribunali, all'unità UIF e agli organi di vigilanza, nonché le disposizioni sulla cooperazione con l'unità UIF o altre autorità di vigilanza. 

Art. 105 ISA (LIE)
Liberazione dall'obbligo di riservatezza
Il contraente può liberarsi dall'obbligo di riservatezza previsto dall'articolo 104, paragrafo 1, al momento della conclusione del contratto o successivamente; la dichiarazione in tal senso deve essere fatta per iscritto e con cognizione di causa. In particolare, il gruppo di persone a cui le informazioni possono essere comunicate deve essere chiaramente definito.

Vi chiediamo quindi di comprendere che, purtroppo, in linea di principio siamo autorizzati a contattare solo gli assicurati, beneficiari o persone o enti ai quali non siamo soggetti a un obbligo di riservatezza, tenendo conto del suddetto segreto commerciale. Ne consegue che, a causa del severissimo segreto commerciale del Liechtenstein, anche una semplice richiesta di una procura (dell'avvocato) senza espressa liberazione dall'obbligo di segretezza nel modo sopra descritto non è sufficiente (art. 105 ISA Liechtenstein) perché noi, in quanto compagnia assicurativa, siamo autorizzati a fornire informazioni a persone (avvocati) che in linea di principio non hanno diritto a informazioni.

Grazie mille.